Crea sito

Disney farà molti più soldi grazie a Spider-Man

Dopo che le trattative tra Disney e Sony sul futuro dei film su Spider-Man si erano interrotte, si credeva che il tessiragnatela avrebbe lasciato l’MCU e le due società si sarebbero separate. Tuttavia, un nuovo accordo è stato annunciato il 27 settembre confermando che la Marvel produrrà un terzo film di Spider-Man (o più). Ora sono emersi ulteriori dettagli sull’accordo.

Secondo The Hollywood Reporter, la Disney incasserà il 25% lordo del botteghino sul terzo film di Spider-Man interpretato da Tom Holland, che arriverà nei cinema nel luglio 2021. Secondo quanto riferito, i termini dell’accordo stabiliscono che la Disney pagherà il 25% del budget per il film.

Secondo le fonti, Disney inizialmente voleva termini ancora più favorevoli. Secondo quanto riferito, la casa di Topolino ha chiesto un accordo di cofinanziamento del 50 e 50 prima che le due parti concordassero il 25 e 25.

Il rapporto afferma che la Disney originariamente aveva fatto l’offerta 50 e 50 a gennaio e la Sony è tornata con una controfferta (25 e 25) per quasi sei mesi. A giugno, il capo film della Disney, Alan Horn, “ha interrotto bruscamente le trattative” poco prima dell’uscita di Spider-Man: Far From Home, questo sempre secondo il rapporto.

Quindi, cosa ha aiutato le due parti a trovare finalmente un accordo? Il rapporto afferma che lo stesso Tom Holland abbia contattato più volte la CEO della Disney (Bob Iger) e il capo del cinema della Sony, Tom Rothman per incoraggiarli nel trovare un accordo. Quindi Holland ha avuto la sua influenza anche per il discorso che lo stesso attore è nei piani Sony con il film Uncharted. 

Le fonti dell’Hollywood Reporter hanno dichiarato che la Disney ha guadagnato una commissione di produzione “nominale” di meno del 5% dei ricavi al botteghino per i due film precedenti, Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. Con i nuovi termini che danno a Disney il 25% degli incassi netti, la società guadagnerà quindi oltre il 400% in più di denaro in questo nuovo accordo. In aggiunta a ciò, Disney possiede già i redditizi diritti di merchandising di Spider-Man.