Crea sito

DOUbLe SHOt – Tutto quello di cui abbiamo bisogno

DOUbLe SHOt – Tutto quello di cui abbiamo bisogno

Non curante che sopra la sua pelle si ballasse le foglie coi barattoli, le casse con i tronchi senza cuore e lo scandaglio calava dalle prore. Poi ritornava su chiedendosi “Perché, perché il ritorno?

Citando poco sopra, in maniera fine a se stessa, uno stralcio di “I Ritorni” del grande Battisti, oggi, vi portiamo a conoscenza – per i meno avvezzi – di una realtà che per i più affini all’universo fumettistico da svariati anni ricorderanno piacevolmente. Parliamo della DOUbLe SHOt.

Nata nel 2006 come etichetta editoriale all’interno di Bottero Edizioni e trasformatasi nel 2008 in associazione culturale, DOUbLe SHOt amplia le sue finalità e i suoi obbiettivi portando il grande pubblico a conoscere autori come Brian Wood con Demo (Premio Gran Guinigi a Lucca Comics & Games 2007), fumetti importanti come Mom’s Cancer di Brian Fies (vincitore di un Eisner Award come miglior fumetto digitale) e L’urlo del Popolo di Jacques Tardi e Jean Vautrin. Non solo proposte editoriali, ma anche mostre, workshop, partecipazione e organizzazione di fiere ed eventi.

Tanti altri nomi come: Frank Espinosa specializzatosi in cinema e animazione. All’inizio della sua carriera ha lavorato anche per Walt Disney Animation e in seguito è stato Art Director presso la Warner Bros. Luca Lenci, che nel 2013 ricevette la menzione speciale al “Project Contest” di Lucca Comics & games e si aggiudica il primo premio al “Mangaka contest” etc etc.

Inoltre ha pubblicato la prima edizione di Ausonia, pseudonimo dell’autore Francesco Ciampi con l’opera intitolata “Interni”. Inoltre, la DOUbLe SHOt è stata una vera e propria palestra per gli autori di Mammaiuto!

Poiché la realtà si era rivelata una tiranna sanguinaria, chiesi asilo alla fantasia.
(Massimo Gramellini)

A queste si aggiungono nuove produzioni di autori italiani, affiancati a importanti nomi del fumetto nostrano. Uno degli obiettivi della DOUbLe SHOt fu quello di valorizzare gli autori esordienti e non, attraverso quello che può, a tutti gli effetti, essere considerato un laboratorio creativo. Supportato ovviamente dalla presenza nell’associazione di tutte le realtà rappresentative dell’editoria.

Nel 2008, l’associazione culturale DOUbLe SHOt ha per fine lo sviluppo, la diffusione e lo studio dell’arte del fumetto, vista sia come forma espressiva e culturale sia come punto di partenza per una riflessione sulla società, mediante l’organizzazione di dibattiti, pubblicazioni, conferenze, seminari, rassegne, retrospettive, festival e manifestazioni.

Nei quasi dieci anni di vita, l’associazione ha dato alla stampa 37 libri a fumetti riuscendo, col solo lavoro di volontariato dei propri soci, a ricevere riconoscimenti importanti dalla stampa di settore e ad aggiudicarsi importanti premi dalla critica.
Oltre ai riconoscimenti ricevuti, tra cui 2 Gran Guinigi, molte delle produzioni hanno portato alla ribalta giovani autori esordienti, mentre altre hanno fatto conoscere al pubblico italiano veri e propri maestri.

La DOUbLe SHOt è un contenitore editoriale nel quale confluiscono elementi che fanno parte di diverse realtà prestigiose e attive nel campo fumettistico nazionale. Grazie a queste sinergie, ogni membro dell’associazione porta con sé un ampio circuito di conoscenze, che permette di presentare i volumi negli ambienti più adatti al target a cui si riferisce.

In conclusione, la DOUbLe SHOt è una realtà presente sul nostro territorio. Un vanto nato diversi anni fa dove “oggi”, prevediamo un piacevole ritorno in auge.

DOVE TROVARLA SUL WEB?

DOVE SEGUIRLA SUI SOCIAL?

Continuate a seguire le nostre news, sulle pagine social Facebook  e InstagramTwitter e Telegram per non perdervi mai nulla! Playgamesitalia