Crea sito

Dungeon of the Endless in arrivo su PS4, Switch questa primavera

Dungeon of the Endless, un gioco di difesa di Dungeon di Roguelike, arriverà su PlayStation 4 e cambierà sia fisicamente che digitalmente questa primavera, hanno annunciato l’editore Merge Games e lo sviluppatore Amplitude Studios.

L’edizione fisica include il gioco base più vari aggiornamenti e contenuti scaricabili, tra cui “Deep Freeze“, “Death Gamble“, “Rescue Team” e “Organic Matters“, nonché un portachiavi “Escape Pod” e uno sprite di 16 pagine libretto nella scatola del gioco. Costerà $ 29,99 / £ 24,99 / € 29,99 su PlayStation 4 e $ 34,99 / £ 29,99 / € 34,99 su Switch.

Vi presentiamo ora una paronamica del gioco direttamente da Steam:

Alcune centinaia di criminali condannati venivano spediti al sistema Auriga a bordo del carcere “Successo”. Mentre questo è stato presentato come un’opportunità per riconquistare il loro posto nella società lavorando duro per il bene comune, hanno capito che in realtà sarebbero stati schiavi, inviati a colonizzare un pianeta inesplorato. Tutto quello che sapevano di Auriga Prime era ciò che le sonde dicevano: aveva acqua, zone temperate, vita vegetale e molti metalli nella crosta.

In effetti, il pianeta Auriga un tempo ospitava un importante insediamento degli antenati che viaggiavano per galassie noto come Infinito. Inoltre, il pianeta era ancora orbitato da un sistema difensivo funzionante (e ben mascherato), che balzò avidamente alla vita all’arrivo del Successo. Nel giro di pochi minuti, la nave non era altro che alcuni grossi pezzi di metallo che cadevano verso il pianeta.

Ogni serie di celle di detenzione funzionava anche come una capsula di salvataggio, quindi la nave si lasciò disintegrare e i prigionieri sopravvissuti caddero ammaccati ma (temporaneamente) vivi e (momentaneamente) al sicuro sul pianeta sottostante. Sicuro, cioè fino a quando non si resero conto di essersi schiantati contro una sorta di struttura dell’Infinito, fino a un sottosuolo così profondo e antico che poteva anche essere chiamato un sotterraneo …

Ecco a voi il trailer: