Crea sito

Batman/Dylan Dog: Realzioni pericolose – Recensione

Lucca Comics per la casa editrice Sergio Bonelli è stato sede di grandissime novità e anticipazioni. L’autore romano Roberto Vecchioni, in questa occasione, ha presentato gli ultimi due numeri di Dylan Dog che rivoluzionano completamente il mondo del personaggio, con tanto di matrimonio con Groucho nell’albo #399 Oggi sposi, ed una significante collaborazione con Batman in quello di cui ora parlerò.

Le due variant dell’albo #0

Batman/Dylan Dog – Relazioni pericolose #0: due dei personaggi più iconici e simili, ma molto diversi, si “incontrano” in questo crossover tra DC comics e Sergio Bonelli editore, con la collaborazione di RW Edizioni attuale licenziatario dei fumetti DC nel nostro Pese. L’introduzione di Dylan e Batman di Recchioni, che si può leggere subito dietro la copertina, è davvero esilarante. Una lunga lista di pregi e talenti di Batman accompagnato da un “L’altro, no” riferito a Dylan Dog. Una spiegazioni di come i due siano più simili di quanto si possa pensare. Di fatto abbiamo da sempre pensato che entrambi facessero parte di due universi distinti. Ma una cosa dai fumetti l’abbiamo imparata! L’impossibile può sicuramente, senza ombra di dubbio alcuno, divenire possibile. Il Cavaliere Oscuro e l’Indagatore dell’Incubo si incontrano, così come i loro più acerrimi nemici. Joker per l’uno e Xabaras per l’altro.

In questa miniserie dedicata si è puntato a far incontrare, non solo due degli eroi più iconici, ma anche i loro arcinemici. Grazie anche ad altri media come film e serie TV, Batman e Dylan Dog sono ormai parte dell’inconscio collettivo di tutti. Probabilmente non tutti li conoscono nell’intimo più profondo ma, bene o male, ne conosce la storia.
Partendo da queste forti fondamenta Recchioni ha dato via ad un crossover unico, come Bonelli comanda. La miniserie si comporrà di tre albi che saranno pubblicati nel corso del 2020.

Relazioni Pericolose è solo il principio, un piccolo assaggio di ciò che verrà dopo. Due differenti scenari che promettono molto nel loro avvenire.

L’albo è un numero zero e serve proprio ad introdurre i due personaggi. Recchioni ci fa capire come possa interfacciarsi Gotham con Londra andando a riscrivere un pezzo della loro storia. Il tutto straordinariamente illustrato grazie alla collaborazione di due grandi del fumetto italiano: Werther Dell’Edera al disegno e Gigi Cavenago alla colorazione e chine.
Le tavole hanno un loro carattere distintivo e, laddove lo richiede la storia, incutono timore. C’è una grande precisione del dettaglio negli sguardi, negli oggetti e nelle ambientazioni circostanti. La personalità di tutti coloro che compaiono nelle vignette si intuisce da un primo sguardo.

Questo albettino ha il pregio di incuriosire il lettore. Crea la voglia di andare avanti con il racconto. La breve foliazione a primo impatto può deludere. Fortunatamente la storia ha delle basi forti ed una grande maturazione narrativa. I due protagonisti, purtroppo, non si incontreranno, ma i due villain gettano delle profonde e forti fondamenta per il futuro.

Relazioni Pericolose toglie qualsiasi sorta di perplessità in chi non vedeva di buon occhio questo particolare incontro. La speranza è quella di mantenere viva la curiosità e specialmente di entrare nel vivo della storia il prima possibile.

VOTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.