Crea sito

G2 Esports sigla accordo con Mastercard

G2 Esports, con sede a Berlino, ha siglato un accordo con Mastercard prima delle finali del campionato mondiale League of Legends di questo fine settimana. L’anno scorso, Mastercard è diventata sponsor di tutti i principali eventi internazionali della League of Legends, incluso il Campionato mondiale.

Mastercard diventata sponsor dei principali eventi League of Legends

La società di carte di credito ha ampliato il suo accordo con Riot Games per includere la League of Legends Championship Series (LCS) nell’agosto di quest’anno.

Analogamente al suo accordo iniziale con Riot, la partnership di Mastercard con G2 si concentrerà sulla fornitura ai fan di esperienze uniche come incontri e saluti e accesso dietro le quinte. Inoltre, una nuova voce nella serie di video “Together Start Something Priceless” di Mastercard si concentrerà su Michael Winther, padre del giocatore G2 Rasmus “Caps” Winther. Il padre di Winther è diventato una figura popolare negli Esports di League of Legends grazie alla sua frequente partecipazione alle partite e al forte sostegno di suo figlio.

Jeannette Lindo, SVP marketing e comunicazioni Europa, Mastercard, ha dichiarato:

Mentre G2 si prepara ad affrontare le monumentali finali del campionato mondiale League of Legends, siamo entusiasti di offrire alla community di League of Legends esperienze esclusive su Mastercard che avvicinano i fan alle squadre e ai giocatori che ammirano. Collaborando con G2 Esports saremo in grado di approfondire il nostro impegno con la passione di Esports e basarci sulla nostra visione di portare contenuti potenti ed esperienze inestimabili ai fan.

Questo fine settimana, G2 Esports si affronterà contro il favorito cinese FunPlus Phoenix , diventando potenzialmente il primo campione del mondo della League of Legends dal 2011 (il primo campionato nella storia del gioco). Se il G2 dovesse vincere, diventerà anche la prima squadra nella storia del LoL a vincere il Grand Slam vincendo tutti e quattro i campionati internazionali e regionali in un solo anno.