Crea sito

Il Confine – Recensione

Il Confine nuovo fumetto italiano edito da Sergio Bonelli e creato da Mauro Uzzeo e Giovanni Masi.

Il Confine è una storia che si inserisce a pieno titolo nel genere mystery e questo lo si intuisce già dall’ illustrazione della prima copertina, a cura di Lorenzo Ceccotti, di questo primo episodio dal titolo La Neve Rossa.

I protagonisti di questo nuovo racconto sono i dective Laura Denti, un agente dell’ Interpool, e Antoine Jacob, un conoscitore delle montagne. In un inverno in un piccolo paese al confine tra Francia e Italia, un pulmino che trasportava una classe di ragazzi in gita scolastica scompare.

La colpa della scomparsa di questo pulmino sembra essere imputata ad un valanga di neve, ma in realtà si avverte già dalle prime battute che dietro alla scomparsa di questa classe si nasconde qualcosa di inquietante e tetro, al confine tra quello che è reale e non, tra il bene e il male.

Il fumetto si apre su disegni che fanno riferimento ad un altro tipo di “confine” ovvero quello di un gruppo di migranti sul valico italo-francese. Da queste prime immagini di riflessione si entra immediatamente nel mood di questo racconto thriller grazie alla comparsa di elementi e simboli sinistri.

Spetta ai due protagonisti, in collaborazione con la polizia italiana e francese trovare il pulmino con i ragazzi scomparsi. Pulmino che viene ritrovato in circostanze sinistre, ma soprattutto vuoto e con elementi intorno al pulmino inquietanti e oscuri.

È evidente che gli autori vogliono “giocare” con i lettori, perché sono inseriti dettagli e simboli che collegano le varie pagine fino alla copertina.

Tutto questo provoca un certo interesse in modo da stimolare il lettore a trovare i vari collegamenti e sviluppi della storia.

I disegni a cura di Giuseppe Palumbo sono incentrati ad evidenziare il contrasto del paesaggio e dei volti al rosso intenso del sangue passando così dalla calma apparente ad una angoscia per quello che potrà rappresentare il confine.

Come dichiarato dagli stessi autori questo fumetto è parte di un progetto più ampio.

Questo progetto va da il gioco di ruolo, ad una trasposizione cinematografica. Gioco di ruolo che sarà presentato a Lucca Comics 2020.

Per maggiori dettagli vi invitiamo ad ascoltare il nostro podcast qui.

Per terminare se siete amanti del genere mystery, ma in particolare delle serie tv come Lost o Twin Peaks, o il videogame come Max Payne, allora questo fumetto fa per voi. Se volete scoprire cosa si cela al di la de il confine non vi resta che seguire quella sottile linea rossa sulla neve.

VOTO