Crea sito

Loud – Il ritorno dello stile sensuale e pop-punk!

Loud Il ritorno dello stile sensuale e pop-punk di Maria Llovet

Il 13 maggio arriva in libreria e fumetteria Loud, la nuova e intensa graphic novel della fumettista spagnola Maria Llovet, autrice di Insecto e Heartbeat.

La musica è altissima, i bassi incalzano come battiti, il ritmo di Loud è scandito e veloce sin dalla prima pagina. Due ragazze che si amano al primo colpo, nello stesso bagno si dispera una teenager incinta, e poi, una dopo l’altra si susseguono le storie di due assassini, un clan di vampiri e una sadica dominatrix.

Nell’oscurità di questo caotico night club si intrecciano tante vite, che si consumano… sino a finire di colpo. Il tempo di lettura sembra quello di un’istante, perché appena aperto, Loud, è impossibile da lasciare andare: i colori accesi e il segno deciso corrono sotto gli occhi. Nonostante le poche battute, è impossibile definire Loud una graphic novel muta: le connessioni tra i personaggi sono fortissime quasi quanto il volume della musica che impedisce loro di parlare.

Con il suo stile sensuale e pop-punk, la fumettista spagnola dalle forti influenze manga, racconta una notte indimenticabile e tarantiniana con stile esplosivo e sensuale.

ANTEPRIMA LOUD

Maria Llovet

Nata nel 1982, dopo aver studiato alla Escola de Cómic Joso, inizia a lavorare per il mercato francese colorando la serie Messiah Complex. Successivamente pubblica le sue prime storie come autrice completa per la linea editoriale Shogun della Humanoïdes Associés. Il suo stile elegante e dettagliato è fortemente influenzato dall’estetica manga (partecipa e vince il Bronze Award agli International Manga Awards del 2012), ma anche da artisti occidentali come Guido Crepax e Frank Miller. Con Edizioni BD ha pubblicato Heartbeat, e Insecto, graphic novel caratterizzate da temi complessi e giovani protagonisti che sfidano le convenzioni sociali.

Continuate a seguire le nostre news, sulle pagine social Facebook e InstagramTwitter e Telegram per non perdervi mai nulla! Playgamesitalia