Crea sito

Murder Falcon – Recensione

Murder Falcon è la nuova graphic novel creata da Daniel Warren Johnson e pubblicata in Italia, in ottimo formato cartonato, da SaldaPress.

Un’orda mostruosa venuta da chissà dove sta attaccando la Terra. Ma a Jake questo non interessa: la sua vita sta andando in pezzi. Niente più bit, niente ragazza, niente futuro… fino a quando non incontra Murder Falcon, il grande falco umanoide mandato dalla dimensione conosciuta come “Heavy” per distruggere il male. Ma il falco non può farcela senza l’aiuto di Jake. Grazie alle note suonate dalla chitarra del ragazzo, infatti, il potere del metal fornisce a Murder Falcon la sua straordinaria abilità di guerriero che, con spettacolari mosse di kung-fu, combatte all’ultimo sangue un esercito di orribili mostri. Ma questo sarà sufficiente a salvare il pianeta?

I protagonisti principali di questo racconto sono Jake, la sua chitarra e il Murder Falcon, falco umanoide proveniente da una dimensione conosciuta come “Heavy”.

Inizialmente potrebbe apparirvi come un semplice racconto, ma in realtà questo fumetto va ben oltre, toccando il significato stesso della vita, dell’amicizia e della musica.

Il filosofo Schopenhauer, nella sua opera più importante “Il mondo come Volontà e rappresentazione” definisce la musica come un’immagine immediata della Volontà nella sua trascendenza.

Proprio la Volontà di Jake, a l’inizio di questo racconto, è ai minimi termini. Dopo varie vicissitudini la sua vita sta andando a picco. Un male incurabile ha messo in discussione la volontà stessa di Jake, facendolo isolare da tutto e tutti. Jake lascia la moglie, gli amici e … la Musica.

In questa graphic novel il mondo è invaso da mostri provenienti da un altra dimensione e le armi convenzionali sembrano non riuscire a sconfiggerli. Jake abbandonato a se stesso, rientrando a casa, viene attaccato da uno di quei mostri. Per difendersi la prima cosa che afferra, anche se in parte distrutta, è la sua chitarra che si trasforma evocando il Murder Falcon.

Il Murder Falcon, il falco umanoide, che viene aiutato attraverso le note Metal suonate da Jake con la sua chitarra e con la tecnica dello shred, riesce a combattere attraverso delle mosse di Kung-fu questi terribili mostri.

Proprio attraverso la musica, l’Heavy Metal, Jake inizia riprendersi la sua Volontà, la sua vita. Ma da solo e con il suo Murder Falcon Jake non potrà mai sconfiggere tutti i mostri che hanno invaso la terra, e per questo intraprende un viaggio per potere ricostruire la sua band e ricongiungersi a sua moglie.

Anche la band attraverso i loro strumenti potranno evocare i loro guerrieri provenienti dalla dimensione Heavy, ma riusciranno a sconfiggere il vero male?

I colori i disegni di Daniel Warren Johnson, sprigionano stupende note Metal in ogni tavola del suo racconto, per questo non stupisce il fatto che anche Warren sia un musicista, e per questo se anche voi siete musicisti troverete molte affinità nel racconto.

In conclusione se siete appassionati di musica o meno, e se siete curiosi di cosa il potere della musica e dell’ Heavy Metal è in grado di fare, non vi resta che leggere Murder Falcon. Rock on!

VOTO

Continuate a seguire le nostre news, sulle pagine social al Facebook Playgamesitalia e su InstagramTwitter Telegram per non perdervi mai nulla!!!