Crea sito

Radiation House 3 – Recensione

Questa settimana troverete Radiation House 3, il manga pubblicato dalla J-pop di Tomohiro Yokomaku e Taishi Mori che tratta del mondo della radiologia.

Come ogni anno, durante le festività, ogni Nerd sa che dovrà pazientare per le sue letture preferite in quanto anche gli editori si prendono una piccola pausa. Con l’arrivo di Gennaio ritornano anche, con la loro uscita regolare, tutte le novità settimanali e il consueto giro nella propria fumetteria di fiducia.

Ancora alle prese con il caso di Misako Chiba, il tecnico di radiologia Iori Igarashi insiste nel voler sottoporre la paziente a una risonanza, nonostante l’ecografia non abbia presentato anomalie. Scatena così le proteste della sua amica di infanzia An, che non vede ragione di accanirsi così su una paziente…

Il contenuto

Continua quindi la storia da dove l’avevate lasciata (qui le nostre recensioni dei volumi precedenti); il nostro protagonista Igarashi, nel volume precedente, alle prese con la signora Chiba (madre del bimbo a cui è stato diagnosticato un osteosarcoma e componente di una famiglia soggetta a queste malattie) che presentava una pesante densità del seno per cui poteva presentare un tumore non diagnosticato al seno destro.

Tutto questo spinge Igarashi a convincere la paziente nel sottoporsi ad un’ecografia per togliere ogni dubbio. Ovviamente, il tutto, spazientendo la dottoressa An, la sua amica d’infanzia che si è apparentemente dimenticata del passato.

Vanno avanti le vicende di questa Soap Opera medica in versione manga che, anche questa volta, vi porterà un alto livello di emotività immergendovi nella vita dei pazienti e dei medici di questa storia.

Una storia umana

Radiation House 3 - Recensione

Si può evincere dal volume non solo quanto è difficile ritrovarsi con determinati problemi ma anche quanto può essere pesante per i professionisti scoprire e comunicare ai pazienti, sia dal lato umano e professionale.

Noterete una parte molto importante, la lotta e la vittoria contro queste malattie portata avanti grazie anche al supporto e all’amore della famiglia e di chi ti circonda. Questo volume conclude la parte del racconto di questa famiglia, sensibilizzando l’importanza di determinati esami.

Nella seconda parte del volume troverete un capitolo più leggero che porterà avanti la trama della storia, approfondendo il rapporto tra i due protagonisti. In particolare vedrete Igarashi prendersi cura della dottoressa An, che si troverà in difficoltà.

Inizierà pian piano una nuova vicenda incentrata su una ragazza con un dolore alla spalla che chiederà una consulenza al nostro Team. Contemporaneamente, la ragazzina nuova non ancora integrata nel lavoro in ospedale, si troverà a dover riflettere sul suo futuro professionale.

I disegni si mantengono sulla stessa base, molto belli. La parte radiografica molto dettagliata. L’autore ha preso ispirazione da alcune sue radiografie reali per realizzare i disegni in alcune tavole. Si vede una grande parte di studio sulla sezione medica.

Quindi che aspettarsi da questo manga? Per chi volesse una lettura più impegnativa, per chi è specializzato in questo campo ma anche per coloro che si vogliono avvicinare ad un manga più sentimentale e maturo rispetto ai classici volumi più leggeri, questo è sicuramente il racconto che fa per voi.

VOTO

Continuate a seguire le nostre news, sulle pagine social al Facebook Playgamesitalia e su InstagramTwitter Telegram per non perdervi mai nulla!!!